fbpx
30 Novembre 2020

lucaaltomare.com

Se devi essere un pensiero per qualcuno, fa che sia, tra tutti, uno dei più belli.

MELISSA SU UNA TORTA DI MELASSA

Gli amici si vedono sempre nel momento del bisogno! Così si dice, ma non per me, o meglio, non tutti gli amici e non proprio nel momento del bisogno.

Single, carino, gentile e tremendamente fastidioso agli occhi di chi non comprende il reale bisogno di affetto che esprimo verso il prossimo.

«Sei da solo?»

«No, in realtà sono in compagnia.»

«E la tua ragazza dove l’hai lasciata?»

«Chi?»

«Quella ragazza…»

«Ah, no, guarda ti sbagli, lei è solo un’amica…»

«E perché non ti ci fidanzi?»

Sorrido, respiro e ringrazio. Non è il caso, il momento giusto…

Dato che mi chiami lucaaltomare.com e sono un Blogger, te lo dico da Blogger #unacamionatadicaxxituoino?

Kisses For Breakfast.

Il risveglio è stato un po’ diverso dalle solite solitarie domeniche. In intimità, leggo il prologo del mio prossimo libro al mio amico di sempre. Gli altri ancora dormono. Era da un po’ che non passavamo un week end da “notte da leoni” tutti insieme, forse dai tempi del Pelo Nero. A parte loro, che vorrei sempre al mio fianco tutti i giorni della mia esistenza, il risveglio è stato caratterizzato da una stupenda sensazione di leggerezza ad altezza cuore che non provavo da tempo.

La possibilità di poter ascoltare da una principessa, per un tempo “indefinito”, le caratteristiche culturali occidentali, e non farmi distrarre dalla folla, dalla musica, dalla sua bellezza e dalle caratteristiche espressive a dir poco incantevoli, allora sì, posso affermare di provare una grandissima gratitudine nei confronti dell’universo.

La gratitudine parte sempre dalle mura domestiche per poi potersi espandere a tutto quello che ci circonda. Ho imparato nel tempo a provare gratitudine per tutto e ringraziare per ogni semplice gentilezza nei miei confronti, in modo da poter ricambiare e ricevere in cambio un semplice gesto di cordiale e reale affetto.

Ringrazio i miei genitori per aver permesso, malgrado la loro rinuncia ad avermi tutti i giorni al loro fianco, di essere quello che sono oggi. Un giorno spero di poter rendere a grandi dosi la felicità che mi avete donato, rasserenandovi, avendo al mio fianco una principessa degna di portare la corona di petali d’amore, così come auguro tutto il bene di questo mondo a Melissa, e perché no, magari su una torta di melassa.